Cuota:

 

Letra Miracolo all'italiana de Paola Turci

Miracolo all'italiana

Lavinia ha gli occhi blu
E i suoi capelli neri
Le coprono le spalle nude, il tempo
I suoi neri pensieri
Pensavo a te così
Solo per un istante
Il tuo ricordo mi teneva caldo
In questo grande niente.
Napoli è una città
Cresciuta come un lampo
E come vedi anch’io sono cresciuta
Forse più di tanto.
Napoli ha il cielo blu
Stellato fino all’alba
E l’alba sarai tu
Tornando a casa.
E l’amore sarà
Come il sole sarà
Per gli occhi blu e le notti di Lavinia
Un altro giorno sarà.
Ma che amore sarà
Questo amore vedrà
Come un miracolo all’italiana ancora
Un altro giorno sarà
Toni dormiva qui
Su di un vagone fermo
Binari morti e notti senza tetto
E senza dignità.
Lavinia, lei lo sa
L’amore senza nome
E Toni senza tetto non ha niente
Di più del suo nome
Tu ci penserai
Se quando nasce il sole
Vedrai più di due amanti al
lungomare
Amarsi senza amore
Perché c’è un cielo blu
E il golfo dentro l’alba
Aspetta come noi
Soltanto amore
E l’amore sarà
Come il sole sarà
Da dietro il mare
E contro i vetri, le case
Si rifletterà.
Ma che amore sarà
Questo amore vedrà
Come un miracolo all’italiana il cielo
S’illuminerà
 
 

Traducir esta letra:

  • it
  • en
  • es
  • fr
  • de

Seguir Paola Turci